Foto di Sheffield III Turno

4° Parte

 

Vi raccontiamo ora le vicende che hanno animato le nostre stracupe giornate inglesi nel “profumatissimo” residence della Sheffield University.
Dopo la tragica sveglia, domenica 3 agosto, una informe massa di zombie é stata trascinata sugli autobus per raggiungere Chester… sono piú i negozi o i monumenti che abbiamo visitato?
Di sicuro tutti ci ricorderemo l’interessantissimo Museo di Storia Romana…in Inghilterra!!! Ma ancora piú interessanti sono state le due ore di shopping sfrenato per le strade di questa allegra cittadina. Dopo l’avvincente domenica “chesteriana”, il lunedi sera é giunta l’ora per i vari gruppi di lanciarsi in un divertente “Talent Show” per presentare al meglio la propria squadra.
E dopo l’esilarante serata della presentazione, passiamo all’ uscita nella “casa” del fuorilegge in calzamaglia piú famoso: Robin Hood e la sua dimora nella foresta di Sherwood, per poi ritornare al college dove, con i “Mad Olimpic Games” si é fatto di tutto e di piú.
E se credevamo di aver giá visto abbastanza, abbiamo dovuto ricrederci dopo la trasgressiva serata “trans” in cui tutti hanno cambiato sesso per un giorno! Ma siamo sicuri che dopo quella serata ognuno abbia ritrovato la propria identitá?!?
Finalmente sabato é arrivato il giorno piú atteso da tutti: l’ uscita a Manchester! Impossibile scegliere un giorno migliore… ci siamo aggirati gocciolanti per i negozi della cittá, in cerca del regalo piú azzeccato e del souvenir piú esclusivo da sfoggiare in Italia. Per chi non ha trovato il gadget perfetto c’é stata la possibilitá di rifarsi nelle viuzze della medievale York, dove l’indispensabile museo dei treni ci ha rubato una preziosissima ora di shopping.
Le nostre escursioni si sono infine concluse con la gita nella famosa Nottingham e al castello della leggendaria Maid Marion, con le sue bellissime sculture realizzate con i fiori e i giardini circostanti. É seguito il momento del tempo libero in cui tutti si sono fiondati con entusiasmo nella corsa agli ultimi regali.